Licata: tra storia e mare
 
   Il territorio di Licata parte da una collina, per estendersi largamente in pianura e lungo il litoraneo, con una costa di circa 20 km dalle caratteristiche molto eterogenee: da lunghi litorali sabbiosi, a suggestive scogliere, fino a spiagge con ciotoli.
 
   Le sue origini risalgono alla Preistoria, mentre lunghe furono le dominazioni Arabe e Normanne. Queste hanno lasciato una presenza tangibile oltre che nei ritrovamenti archeologici anche nell'architettura civile e religiosa e nella struttura urbanistica della città.
 
   Fra gli episodi storici avvenuti nel territorio di Licata si ricordano la battaglia sull'Imera, quella navale di Capo Ecnomo e, in tempi più recenti, lo sbarco degli Alleati, avvenuto lungo le coste licatesi durante la seconda guerra mondiale.
 
   Numerose le chiese e i beni monumentali di pregio, tra i quali citiamo il Castel Sant'Angelo, che domina la città e dal quale è visibile gran parte del litorale, ricco di vita e divertimenti.

Indietro